Comunità

Tutti gli articoli del Seminario

Cari amici del Mandorlo,

siamo reduci da tre giorni di esercizi spirituali vissuti a Villa San Carlo a Costabissara. Questo tempo intenso lo abbiamo condiviso con chi quest'anno partecipa al percorso del Sichem e qualche altro giovane della nostra diocesi.

Pra d’Mill è un mondo altro, totalmente estraneo alla frenesia e alla congestione di impegni da cui sono caratterizzate le nostre giornate. È un monastero nascosto tra le Alpi piemontesi, in mezzo ai boschi di castagni. La preghiera scandisce il ritmo della giornata: il suono della campana chiama a raccolta in chiesa i monaci, impegnati nelle rispettive mansioni, per lodare e ringraziare il Signore con il canto dei Salmi. La sveglia per i monaci è alle quattro del mattino, per pregare con l’Ufficio delle Letture; la giornata si conclude con la Compieta delle venti: dopo le nove, cala il silenzio più assoluto sulla valle che circonda il monastero. Una quotidianità essenziale, fatta di meditazione e di lavoro (nei campi o nei laboratori, dove si producono delle ottime marmellate o si dipingono icone). Un piccolo mondo antico, immune alla confusione, dove trovare tranquillità.

Cari amici, anche quest’anno è giunto il momento per la comunità vocazionale  “Il Mandorlo” di presentarsi! Abbiamo scelto di farlo attraverso tre parole che secondo noi contraddistinguono la proposta, cercando di spiegare perché questi aspetti sono essenziali per noi.


Cari amici, è tempo di partenze e di inizi. Il Mandorlo riapre con nuova comunità pronta ad accogliervi nel segno della comunione e dell'amicizia. Siamo ancora in fase di sistemazione e adattamento (disagi annessi) ma già si iniziano a costruire le basi di una feconda convivenza. Ancora una volta ripartiamo sotto il segno del numero 3, confermando un numero che ormai è diventato propizio. Non vediamo l'ora di incontrarvi: vi aspettiamo alle nostre preghiere "Venite e vedrete" (la prima sarà venerdì 16 ottobre alle 20.45 al Mandorlo... segnate la data in agenda!) e anche alla Lectio del venerdì. Sono ottime occasioni per ascoltarci e confrontarci!
Un abbraccio a tutti.
Emanuele, Tobia, Nicolò e don Andrea

"Mi fu rivolta questa parola del Signore: "Che cosa vedi, Geremia?". Risposi: "Vedo un ramo di mandorlo". Il Signore soggiunse: "Hai visto bene, poiché io vigilo sulla mia parola per realizzarla".
Ger 1,11-12

"È nella povertà di noi stessi che possiamo ospitare l’Altro, e lasciare che sia l’Altro a dirci chi siamo."

Da oggi, una nuova comunità che nasce, un nuovo cammino che parte: non vediamo l'ora di condividerlo con voi. Nell'immagine a lato trovate tutti i prossimi appuntamenti!

Emanuele, Tobia, Nicolò e don Andrea

 

 

 

La preghiera mensile

nella cappella del Mandorlo

per pregare con i giovani e gli amici della nostra comunità, per ascoltare la Sua Parola,
per condividere il cammino, per aumentare l'amicizia, per dire grazie di ogni dono.

ORE 20:45

Venerdì 11 ottobre 2013
Venerdì 8 novembre
Venerdì 6 dicembre
Venerdì 17 gennaio 2014
Venerdì 14 febbraio
Venerdì 7 marzo
Venerdì 4 aprile (nella Chiesa del Seminario, insieme agli amici della Comunità Giovanile)
Venerdì 9 maggio

Le settimane di condivisione

La comunità propone un paio di settimane di accoglienza per condividere i ritmi di vita e il cammino dei giovani residenti, mantenendo i propri impegni di studio e di lavoro.
È un'occasione per conoscere altri ragazzi che si stanno lasciando interrogare dall'invito che il Signore fa ai primi discepoli "Venite e Vedrete" (Gv 1, 39).
Durante l'anno formativo 2013-2014 le settimane riservate all'accoglienza sono:
da domenica 24 a sabato 30 novembre 2013
da domenica 6 a sabato 12 aprile 2014.

Inoltre la comunità è disponibile ad accogliere singoli anche in altri momenti dell'anno per un tempo di condivisione del cammino e di discernimento personale.

I giovani del Mandorlo si impegnano si richiesta ad incontrare gruppi di giovanissimi e giovani, sia fuori che in comunità, come pure ad animare weekend vocazionali nelle parrocchie.

Per informazioni:
Comunità vocazionale “Il Mandorlo”

Borgo S. Lucia 43 . 36100 Vicenza
tel 0444 501177 (centralino)