Il gruppo dei «Chiamati per Nome» è il gruppo vocazionale del Seminario rivolto ai ragazzi dalla quarta elementare alla terza media. L’appuntamento è a cadenza mensile, da dicembre a maggio; ci si ritrova alla domenica mattina, con diverse proposte di attività e giochi, per poi condividere il pranzo e concludere con la Santa Messa nel pomeriggio.
È una realtà che il nostro Seminario propone da tanti anni e che diventa la “porta d’ingresso” per conoscere i diversi percorsi vocazionali, in particolare il Cammino Vocazionale Davide per le medie e la Comunità Giovanile per le superiori.
Quest’anno mi è stato chiesto di dare una mano agli educatori del Seminario Minore ad animare il gruppo, aiutandoli a seguire i ragazzi e ad organizzare le varie attività. Ricordo che da bambino, quando facevo il ministrante nella mia parrocchia, partecipavo alle giornate del ministrante vicariale e gli animatori del Seminario, fra un’attività e l’altra, ci invitavano a prendere parte al gruppo dei «Chiamati per Nome». A suo tempo non avevo considerato con molta serietà l’idea di andarvi, convinto che non facesse per me; sicuramente non potevo immaginare che un giorno sarei diventato uno degli animatori del gruppo e oggi un po’ mi pento di non aver colto quell’opportunità!
È sicuramente una realtà molto bella e stimolante: numerosi ragazzi da tutta la diocesi si ritrovano insieme per condividere un percorso, mossi dal desiderio di “mettersi in gioco” in senso pieno. Infatti non solo si “mettono in gioco” nelle partite a calcio e nelle attività per divertirsi; ma soprattutto i ragazzi arrivano con la voglia di “mettere in gioco” loro stessi, pronti ad intraprendere un cammino in cui ciascuno, accompagnato dagli educatori e in compagnia degli altri, prova a scoprire il “sogno” che Dio coltiva per essi.
Nicolò Rodighiero