Lunedì 7 maggio scorso a Padova si è tenuta la 19ª edizione delle Seminariadi, manifestazione sportiva che raccoglie i seminaristi di medie e superiori del Triveneto (Padova, Treviso, Verona, Vittorio Veneto e Vicenza) e la partecipazione straordinaria, e graditissima, del Seminario di Brescia e del Seminario carmelitano di Arenzano (Genova).

Anzi, nei prossimi anni, allarghiamo l’invito e la partecipazione anche ad altri Seminari che volessero “fare squadra” con noi.

È stata una giornata climaticamente perfetta e, altrettanto entusiasmante, nello spirito di amicizia e condivisione nato fin da subito tra i 300 ragazzi circa.

Le Seminariadi, ogni anno, portano con sé questo sapore peculiare dove si incontrano insieme tantissimi ragazzi che condividono il medesimo cammino di crescita alla scoperta di Gesù, di se stessi… per sognare in grande con la propria vita.

Il linguaggio sportivo, che caratterizza la giornata, favorisce certamente, questa trepidante attesa all’avvicinarsi dell’evento, anche se non mancano momenti di vera e propria condivisione come il pranzo tutti insieme o, l’esperienza della preghiera, che ha aperto e chiuso l’intera manifestazione.

Inoltre, poi, era bello vedere ragazzi e giovanissimi di Seminari diversi, che tra le varie gare o partite, scambiavano qualche battuta insieme o condividevano qualche impressione a caldo rispetto ai vari risultati sportivi (e non solo) dei propri Seminari.

Eh sì… avete letto bene poco fa: è stata una giornata all’insegna di molte gare di atletica fatte tutte al mattino, dove ci si è cimentati nel lancio del vortex (1ª e 2ª media), nel salto in alto, nel salto in lungo, nel getto del peso, nella velocità, nella staffetta, nella resistenza… mentre, dopo un meritatissimo pranzo insieme, si è dato ampio spazio a tutte le partite di calcio nei 4 campi allestiti nel Seminario minore di Padova a Rubano.

Le premiazioni finali con coppe e medaglie, i ringraziamenti per tutta l’organizzazione della giornata e la preghiera finale hanno concluso la 19ª edizione delle Seminariadi. 

Come sempre, l’ultimo atto, è stato affidare la bandiera delle Seminariadi a chi organizzerà il prossimo anno: nel 2019, in occasione della 20ª edizione, sarà Brescia ad ospitare i Giochi.

A tutti un grande grazie, a quelli di Padova che ci hanno ospitato un doppio grazie, e da queste righe, assieme ai lettori che leggeranno, innalziamo al Signore una preghiera per il cammino di crescita umana e vocazionale di tutti questi ragazzi.

Buon cammino davvero a tutti…

                                                               Gli educatori del Seminario minore