Eh sì… ormai ci siamo… manca davvero poco alla 19ª edizione delle Seminariadi.

Come dice bene il titolo, è “L’evento dell’anno”, appuntamento sportivo (ma non solo) attesissimo da tutti i seminaristi delle medie e delle superiori.

Dopo lo scorso anno, dove qui a Vicenza, abbiamo ospitato con grande gioia 400 persone, tra ragazzi, educatori e genitori, fra pochi giorni, saremo accolti dal Seminario di Padova, a cui è passata la Bandiera delle Seminariadi e l’Organizzazione dei Giochi.

LUNEDÌ 7 MAGGIO si alzerà il sipario a questo appuntamento di gioia, di festa e di condivisione che raccoglierà nella città patavina i Seminari minori di PADOVA (Organizzatore dei Giochi e Sede Ospitante), VERONA, TREVISO, VICENZA, BRESCIA, CONCORDIA-PORDENONE, VITTORIO VENETO, COMO (new entry 1), i CAPPUCCINI DI ROVIGO (new entry 2) e i CARMELITANI DI ARENZANO (GENOVA, alla loro seconda apparizione, dopo il bellissimo esordio dello scorso anno).

I seminaristi saranno impegnati al mattino con le varie discipline di atletica, che in questi mesi hanno potute scegliere e provare nei vari Seminari, in allenamento, nelle ore scolastiche di educazione fisica e il pomeriggio si passerà ai tornei di calcio.

Momento bellissimo e atteso dopo la mattinata intensa di corse, salti, resistenze… è il pranzo condiviso insieme (che fame… ragazzi) con tutti, che da nuove energie per le partite di calcio del pomeriggio.

È una giornata ogni anno dal sapore particolare, dove si ritrovano insieme tantissimi ragazzi e giovanissimi che, seppur in luoghi geografici differenti, condividono il medesimo percorso, che sta accompagnando ciascuno di loro a scoprire sempre più Gesù e a sognare in grande con la loro vita.

Grazie alle Seminariadi offrono questa grande occasione di incontro, di gioia di cammino insieme, ma, innanzitutto, Grazie al Signore che con la sua Amicizia è Compagno di viaggio di tutti loro e di tutti noi…

Buone Seminariadi a tutti… 

                                                                  Gli Educatori del Seminario di Vicenza

 

P.S.: …e un Grazie Gigantesco agli amici di Padova

che hanno curato la realizzazione di questa Edizione 2018.

(agli annali la 19ª)

Il logo delle Seminariadi 2018 in alto nell’articolo.