16Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. 17Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». 18E subito lasciarono le reti e lo seguirono. (Mc 1,16-18)

 

Sono “solo” due brevi versetti, tratti dal vangelo di Marco, che ascolteremo sabato 20 e domenica 21 gennaio, terza del Tempo Ordinario, in occasione della prossima Giornata del Seminario.

Le poche parole di Gesù rivolte a Simone e a suo fratello Andrea aprono una cammino tutto nuovo, svelano un’avventura speciale, che da qui in avanti, per loro, si poserà unicamente sulla fiducia.

Ascolta! “…con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua forza”: è lo slogan che quest’anno, come Seminario, ci sta accompagnando e ne scrutiamo, in filigrana, tutta la vita e la testimonianza di questi primi due discepoli, Simon Pietro e Andrea, che proprio a partire dall’ascolto e dalla fiducia, hanno scommesso la loro vita in Dio.

Pregare per il nostro amato Seminario, in tutta la nostra diocesi, è coltivare sempre questa speranza nel cuore, affinché non manchino mai ragazzi e giovani capaci di ascolto e fiducia.

Ogni scelta e ogni vocazione nasce da questa chiamata/risposta, nasce da qualcuno che ti ha appassionato a un’esperienza e di cui ti sei fidato, nasce da una curiosità e da un desiderio di fare altrettanto, di camminare, di condividere, di conoscere altri… di scoprire Gesù.

Affidiamo al Signore in questa Giornata speciale, innanzitutto, le famiglie del Seminaristi che con la loro cura e generosità accompagnano e sostengono il cammino dei loro figli e, quindi, tutti i seminaristi: dai 23 ragazzi più giovani delle medie del Cammino vocazionale Davide, ai 10 più grandi della Comunità Giovanile delle Superiori arrivando agli 11 giovani della Comunità di Teologia. In questa corsa fra le varie età ricordiamo il cammino anche dei 6 giovani del Mandorlo.

Con questa preghiera, che salirà accorata dalle nostre comunità cristiane ci affidiamo, inoltre, anche al vostro sostegno concreto perché da sempre questo luogo si è sorretto grazie alla carità e all’aiuto di tutti voi.

Buona Giornata del Seminario a tutti.

 

Clicca qui per la scheda liturgica per l’animazione della celebrazione eucaristica.

 

                                                                                 Le Famiglie, i Seminaristi e i Preti del Seminario

 

SCARICA DAL LINK SOTTO LA SCHEDA LITURGICA DELLA GIORNATA DEL SEMINARIO:

-> SCHEDA LITURGICA DELLA GIORNATA DEL SEMINARIO <-