Seminario Minore

«L'uomo guarda l'apparenza, il Signore guarda il cuore» (1Sam 16,7)

Venerdì 5 maggio scorso la città di Vicenza ha conosciuto una giornata molto speciale.

Otto Seminari del Triveneto (e non solo): Vicenza che ospitava l’evento, Verona, Padova, Vittorio Veneto, Treviso, Concordia-Pordenone, Brescia e il Seminario dei Padri Carmelitani Scalzi di Arenzano (Genova), quattrocento persone tra seminaristi delle medie e delle superiori, genitori dei nostri seminaristi di Vicenza che hanno dato una mano, gli studenti e insegnanti dell’Istituto “G.A. Farina” come giudici per l’atletica, il personale del Seminario… e, infine, gli spazi: il Seminario di Vicenza che ha ospitato nei suoi cortili le numerose partite di calcio e il Campo di Atletica di via A. Rosmini per le discipline di atletica.

Manca poco, manca davvero poco. È l’evento più atteso dell’anno.

I ragazzi in queste settimane scalpitano, cresce l’attesa, la trepidazione e la gioia per un’indimenticabile giornata che fa dello sport e dello stare insieme l’ingrediente principale.

Anche se non portiamo gli occhiali i nostri occhi ci vedono bene? A S. Gaetano in Valdagno noi ragazzi della Comunità Giovanile lunedì 3 aprile , assieme ai giovani e giovanissimi del vicariato di Valdagno, abbiamo vissuto la preghiera Sentinelle come preparazione alla Pasqua.

Il “Gruppo Sentinelle” è un cammino che si svolge in Seminario una domenica al mese aperto a tutti i ragazzi dalla prima alla quinta superiore, dalle 9:30 alle 14:00. Quest’anno il nostro gruppo si è “ingrassato”: siamo dieci ragazzi che di mese in mese camminiamo insieme. Ogni incontro si svolge in modo semplice.

La grande Famiglia del Seminario, l’Azione Cattolica diocesana, i compagni di classe, gli amici di sempre… tutti insieme ci stringiamo ancora una volta nella preghiera insieme alla famiglia di Damiano Iannascoli, per ricordarlo con una Santa Messa celebrata in Seminario.

Vi aspettiamo lunedì 30 gennaio 2017 alle ore 19.00 presso la chiesa grande del Seminario dove ricorderemo Damiano con une celebrazione eucaristica.