Seminario Maggiore

«Ecco, come l'argilla è nelle mani del vasaio, così voi siete nelle mie mani» (Ger 18,6)

«Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò» (Mt 11,28)

È questo lo spirito con cui io, Matteo e don Damiano, seminaristi di Teologia e Padre Spirituale, abbiamo intrapreso la visita ai malati durante il nostro fine settimana “in uscita” nell’ Unità Pastorale Piazzola sul Brenta, Isola Mantegna e Presina.

Penso che non capiti spesso la possibilità di accompagnare la nascita del luogo in cui si prega. Per la comunità di teologia, al tempo in cui ne facevo parte, tutta l’esperienza dello spostamento dall’edificio novecentesco a quello antico fu un periodo indimenticabile: i dibattiti per pensare gli ambienti comunitari, il grande fermento di idee e di lavoro per quella casa che sentivamo anche nostra.

Via Crucis di Quaresima 2019

Come comunità del seminario Vescovile volevamo offrire un sussidio per la preghiera di una via Crucis meditata preparata dalle diverse comunità. Si compone di sole tre stazioni più un momento di adorazione silenziosa della croce. 

Ogni stazione è composta da un riferimento alla via Crucis "classica", un brano del Vangelo, una testimonianza, un salmo e un segno che ben rappresenta la testimonianza. Al termine delle tre stazioni, una richiesta di perdono e adorazione silenziosa.

Per chi volesse utilizzare questa preghiera lo invitiamo a scaricarla dal link qui sotto. Per gli aspetti più logistici ci affidiamo alla vostra creatività. La via Crucis così com'è fatta è stata pensata per essere itinerante in tre tappe nella prima parte e poi l'adorazione della croce in una cappella o chiesa dove la croce utilizzata potrebbe essere stesa su un cuscino per aiutare la devozione dei fedeli a quel simbolo tanto forte e impegnativo che Gesù stesso ci consegna. L'utilizzo di una lampada che segue, in processione, la via Crucis ci sembrava un bel segno come luce che accompagna i misteri e i servizi raccontati. Per qualsiasi dubbio o necessità vi invitiamo a chiamare il numero: 0444.501177 (centralino) e a chiedere di Nicola della comunità di Teologia.

Buona preghiera a tutti in questo tempo di quaresima per una buona preparazione alla Settimana Santa, origine e mistero della nostra fede.

 

È ormai noto come i numeri nei seminari del Triveneto siano in vertiginoso calo, la scelta del ministero ordinato come quello della vita religiosa diventa sempre più lontana e distinta dai diversi percorsi di "orientamento" per il futuro. Forse proprio perché si tratta di cose ben diverse.