Seminario Maggiore

«Ecco, come l'argilla è nelle mani del vasaio, così voi siete nelle mie mani» (Ger 18,6)

Il Seminario è in continuo cambiamento; cambiano le strutture, cambiano le proposte, cambiano i formatori, cambiano soprattutto coloro che danno vita alla comunità: i giovani che decidono di intraprendere, prima ancora che un percorso di formazione, un intenso cammino di discernimento sulla propria vocazione a diventare presbiteri diocesani.