Racconti e vissuti dagli Esercizi spirituali vocazionali dei giovani

Villa san Carlo, 26-28 dicembre 2019

Silenzio che fa più rumore della città!

"Se pensi di non andare agli esercizi e di rimanere lì tu e il tuo piattino, beh no!" Queste le parole che mi hanno spinto a metter di fronte a me stesso e a Dio le mie scelte, le difficoltà e l'indecisione verso il futuro.

Per la prima volta ho partecipato agli esercizi vocazionali giovani e devo dire che sono stati un susseguirsi di slanci e arresti, di momenti di condivisione dove senti l'appoggio dei compagni di viaggio e momenti di silenzio che fanno più rumore della città; che creano "piccoli" combattimenti interiori, ma che divengono la base di una grande scala. La presenza di Suor Paola come testimonianza, ferma e presente, di vita quotidiana consacrata e di madre, mi ha permesso di capire come il credo cristiano non si concluda nella preghiera, nella messa o negli esercizi spirituali, ma è una fiamma che possiamo alimentare nei nostri momenti bui, nei momenti di festa, nella normale routine tra lavoro, scuola, relazioni e tutto questo ci porta a crescere, a diventare persone responsabili che non si preoccupano di capire ciò che sta succedendo, ma semplicemente lo vivono in modo intenso e pieno lasciando a Dio la guida del loro futuro.

 

Michele