Sabato 16 febbraio, ore 4.00, la nostra sveglia suona dopo solo 3 ore di sonno e si parte. Direzione: Bruxelles.

Nella capitale belga siamo stati ospiti di un sacerdote bergamasco, don Claudio Visconti, che si trova in Belgio per il suo servizio presso la CEI e che svolge il suo ministero presso la numerosa comunità italiana di Bruxelles.

Dopo un pomeriggio e una mattinata dedicata alla visita del centro storio della città, delle principali chiese e musei, la domenica pomeriggio abbiamo avuto l’opportunità di incontrare un gruppo di giovani italiani, affiliati al Movimento Eucaristico Giovani dei Gesuiti, che ci avevano chiesto una piccola testimonianza sul nostro cammino di discernimento e di ricerca vocazionale.

Il lunedì abbiamo visitato due importanti centri delle Fiandre: la pittoresca città di Bruges chiamata la “Venezia del Nord” e nella quale abbiamo potuto visitare l’antico Beghinaggio e la città di Gand dove abbiamo potuto ammirare il splendido polittico dell'Agnello Mistico recentemente riportato alla bellezza originale dopo un accurato restauro.

Il nostro viaggio nella capitale belga non poteva che concludersi con una visita al quartiere europeo dove si trovano le sedi delle più importanti istituzioni europee e dove, grazie all’interessamento di don Claudio, abbiamo avuto la rara opportunità di visitare la sede del Parlamento Europeo.

Siamo grati  al Signore per questi bellissimi giorni di svago ma, anche e soprattutto, di incontri e di fraternità e siamo certi che li porteremo nei nostri cuori in questi, ormai ultimi, mesi di vita di Comunità.

 

Alex